Lezione sulla lavorazione della pietra

Lezione sulla lavorazione della pietra

Passeggiando tra i vicoli del Borgo è impossibile non accorgersi delle numerose fontane in pietra e dei portali riccamente decorati sulle facciate dei palazzi signorili, testimonianze dell’arte degli scalpellini rotondesi nel corso degli anni.

Questa tradizione, adesso è nelle sapienti mani del maestro Giuseppe Di Consoli, l’ultimo scalpellino rotondese. Visitando il suo laboratorio è possibile non solo apprendere le tecniche della lavorazione della pietra e gli attrezzi utilizzati per la creazione di queste opere d’arte, ma è evidente quanta passione ci sia dietro questa sua attività. Passeggiando nel centro storico in compagnia del maestro, sarà possibile anche scoprire tutte le storie che si nascondono dietro le sue opere che, oggi, abbelliscono gli angoli più caratteristici del borgo.

Facebook
×

Log in

×

Registrati per restare informato!

Be the first to hear about special offers and exclusive deals from Il Borgo Ospitale and our partners.

Check out our Privacy Policy & Terms of use
You can unsubscribe from email list at any time

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione di terze parti per fornire una migliore esperienza di navigazione. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information